APE sociale: platea più ampia con l’emendamento del Governo

News Lavoro
Servizi tessili e medici: aggiornato il costo medio orario di lavoro
13 Dicembre 2017
News Lavoro
TFR e crediti di lavoro aggiornati a novembre 2017
14 Dicembre 2017
News Lavoro

Un emendamento del Governo al disegno di legge di Bilancio 2018 amplia la platea dei beneficiari dell’APE sociale riconoscendo l’accesso al beneficio anche alle 4 categorie aggiuntive esentate dal prossimo adeguamento alla speranza di vita: lavoratori degli impianti siderurgici, braccianti agricoli, marittimi e pescatori. Le condizioni per chiedere l'APE sociale restano quelle vigenti, vale a dire avere 63 anni e 36 anni di contributi. Le medesime categorie potranno poi accedere alla pensione anticipata con 41 anni di contributi se soddisfano i requisiti del lavoro precoce. L’emendamento prevede, inoltre, l'irrobustimento dello sconto contributivo per conseguire l'APE sociale da parte delle mamme.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti