Aoociazioni non riconosciute: gli aspetti civilistici, contabili e fiscali

Scadenzario Fiscale
15 Settembre 2020: Soggetti IVA esercenti il commercio al minuto e assimilati e soggetti che operano nella grande distribuzione: registrazione delle operazioni del mese precedente
15 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Indennità di servitù militari: la modalità di assolvimento dell’imposta di bollo sulla quietanza di pagamento
15 Settembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

L’Accademia Romana di Ragioneria ha pubblicato la Nota Operativa n. 13/2020 avente ad oggetto “Le Associazioni non riconosciute: aspetti civilistici, contabili e fiscali”. Gli aspetti esaminati sono appofonditi alla luce della riforma del terzo settore con cui si è riordinata tutta la normativa riguardante gli enti del Terzo Settore al fine di sostenere l’autonoma iniziativa dei cittadini che concorrono anche in forma associata, a perseguire il bene comune. La nota operativa approfondisce in particolare le Associazioni che pur se non riconosciute, sono da intendersi soggetti autonomi, sul piano sostanziale e sul piano processuale, con l’ulteriore conseguenza della loro legittimazione anche a stare in giudizio, senza che debbano essere rappresentate dai propri associati. Da qui la necessità di uniformarsi ai principi generali dell’ordinamento a tutela degli associati dell’ente e dei soggetti terzi.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti