Antiriciclaggio: il decreto Semplificazioni facilita l’adeguata verifica a distanza

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Coronavirus: al via i congressi delle attività medico-scientifiche
28 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Piergiorgio Valente rieletto Presidente CFE Tax Advisers Europe
29 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Sarà più semplice ricorrere all’adeguata verifica a distanza, laddove i clienti siano in possesso di un’identità digitale con livello massimo di sicurezza pari ad “almeno significativo”. Lo prevede il decreto Semplificazioni, che apporta una serie di modifiche alla disciplina antiriciclaggio, al fine di snellire le procedure di identificazione a distanza della clientela per l’accesso ai servizi bancari. Nessuna modifica, invece, per le procedure di adeguata verifica svolte in presenza del cliente. Ma resta ancora esclusa la possibilità per i professionisti di svolgere l’identificazione del cliente attraverso l’utilizzo di strumenti informatici: una disparità di trattamento, quella tra professionisti e intermediari finanziari, che forse il decreto Semplificazioni poteva sanareLeggi tutto

Comments are closed.

Contatti