Anticipazione del TFR: un percorso ad ostacoli per il datore di lavoro

News Fisco - Studio Venturin Padova
Esenzione dalle ritenute sugli interesse: chi è il beneficiario effettivo
18 Ottobre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Company transfer: what rules for credits and debts?
21 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

I datori di lavoro privati con più di 50 dipendenti devono versare mensilmente al Fondo di Tesoreria INPS le quote di trattamento di fine rapporto maturate da ciascun lavoratore e non destinate a forme pensionistiche complementari. La liquidazione del TFR è effettuata integralmente dal datore di lavoro anche per la quota di competenza del Fondo. Così anche, salvo specifici casi, per le richieste di anticipazioni di TFR che vanno inoltrate al datore di lavoro Quali sono gli adempienti e le procedure che il datore di lavoro è tenuto ad effettuare?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti