Anche gli equity crowdfunding rientrano tra gli investimenti qualificati del PIR

News Fisco - Studio Venturin Padova
Fatture soggettivamente inesistenti: la prova all’Ufficio
5 Aprile 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Il Fondo monetario dà i giudizi al mondo, in Italia si aspetta il Def
6 Aprile 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Gli investimenti in quote di SRL offerte al pubblico tramite piattaforme di equity crowdfunding legittimamente operanti possono essere inserite tra gli investimenti qualificati di un piano di risparmio a lungo termine, ossia di un PIR. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta n. 96 del 5 aprile 2019 che ha specificato come invece i prestiti, non risultano riconducibili nell’ambito della nozione di strumento finanziario e, dunque, non possono costituire oggetto di investimento ai fini della applicazione del regime PIR.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti