Aggregazioni d’imprese: quando scatta l’affrancamento gratuito del disavanzo

Scadenzario Fiscale
10 Aprile 2019: Comunicazione dati liquidazioni periodiche IVA quarto trimestre 2018
10 Aprile 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Definizione PVC: possibile scegliere l’anno ma non le singole imposte
10 Aprile 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il decreto Crescita contempla una misura agevolativa per le operazioni straordinarie di fusione, scissione e conferimento di azienda che fanno emergere un disavanzo a seguito di una operazione di aggregazione aziendale. In sostanza, l’agevolazione consiste, nel rispetto di precise condizioni, nel riconoscimento fiscale gratuito del disavanzo per un ammontare massimo di 5 milioni di euro. Tra le condizioni richieste dalla norma, anche la necessità che l’operazione nasca – appunto – da una concentrazione aziendale e che non si risolva quindi in una mera riorganizzazione all’interno del gruppo o di una mera concentrazione di compendi immobiliari.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti