Agevolazioni prima casa: la cessione di immobile a terzi non comporta la decadenza

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
ISEE 2019 e 2020: chiarimenti su validità e periodi di riferimento della DSU
9 Settembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Cartelle di pagamento: l’estratto di ruolo non costituisce prova della conoscenza dell’atto impositivo
9 Settembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

La cessione a terzi di un immobile oggetto di agevolazione prima casa, in virtù di clausole contenute in un accordo di separazione omologato dal giudice, finalizzato alla risoluzione della crisi coniugale, non comporta la decadenza dal relativo beneficio. Lo ha stabilito l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 80/E del 9 settembre 2019 con cui ha specificato come questa soluzione sia in linea con le norme sulla disciplina di casi di scioglimento del matrimonio e con le agevolazioni ed esenzioni previste.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti