Agevolazione prima casa e trasferimento di una pertinenza: quando è ammissibile il beneficio

News Fisco - Studio Venturin Padova
Non c’è doppia imposizione se l’amministratore tassa il suo compenso e la società non può dedurlo
20 Febbraio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Malattia trasporto pubblico locale: entro il 31 marzo le istanze di rimborso
20 Febbraio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di agevolazioni prima casa, qualora oggetto dell'atto di trasferimento sia una pertinenza della casa di abitazione acquistata usufruendo dei benefici tributari "prima casa" e la pertinenza stessa sia classificata o classificabile nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, l'agevolazione è ammessa limitatamente ad una sola pertinenza per ciascuna categoria. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 66 del 20 febbraio 2020. Si vuole evitare che il beneficio fiscale possa trovare nuovamente applicazione in caso di un ulteriore acquisto di pertinenza classificata con la stessa categoria catastale di altra già acquistata usufruendo dell'agevolazione "prima casa".Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti