Acquisti senza Iva: dal 2 marzo sono disponibili le dichiarazioni di intento degli esportatori abituali

News Fisco - Studio Venturin Padova
Diniego alla richiesta di interpello antielusivo: l’impugnazione è facoltativa
27 Febbraio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Casse previdenziali: dalla COVIP il manuale delle segnalazioni statistiche e di vigilanza
28 Febbraio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Per permettere agli esportatori abituali di avvalersi della facoltà di effettuare acquisti senza applicazione dell’Iva, a partire dal 2 marzo 2020, l’Agenzia delle Entrate rende disponibili a ciascun fornitore indicato dagli esportatori abituali nelle dichiarazioni di intento acquisite dall’Agenzia stessa le informazioni relative alle dichiarazioni d’intento. I fornitori possono quindi accedere alle informazioni relative alle dichiarazioni d’intento con i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate, consultando il proprio Cassetto fiscale. Lo ha stabilito l’Agenzia delle Entrate con il provvedimento n. 96911 del 27 febbraio 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti