Accordi aziendali e territoriali: deposito solo con procedura telematica e semplificata

News Fisco - Studio Venturin Padova
False comunicazioni via pec: nuovi tentativi di phishing
13 Settembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Contratto di espansione: come stipularlo
16 Settembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

I datori di lavoro che vogliono fruire della detassazione per premi di risultato, del bonus formazione 4.0 o delle agevolazioni contenute nel contratto di prossimità, dal 15 settembre devono depositare i contratti collettivi di secondo livello, siano essi aziendali o territoriali, esclusivamente con la procedura telematica messa a disposizione sul sito Cliclavoro. Non è, pertanto, più consentito l’invio dei contratti tramite gli indirizzi PEC delle sedi territoriali dell’Ispettorato nazionale del lavoro. Come effettuare il deposito telematico degli accordi collettivi? E quali sono le (nuove) semplificazioni?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti