Acconti e saldi d’imposta: il decreto Agosto riscrive le regole per i professionisti

News Fisco - Studio Venturin Padova
Obbligo di invito al contraddittorio e invalidità dell’avviso di accertamento: la prova di resistenza
30 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione Covid-19: in scadenza la domanda per il mese di giugno
31 Luglio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Verso il superamento del sistema fiscale fondato sul versamento di due acconti d’imposta ed il relativo saldo. Il Governo intenderebbe chiamare alla cassa gli autonomi con periodicità mensile o trimestrale in modo “da spalmare” la somma dovuta lungo l’intero arco temporale di un anno ed evitare, così, picchi di uscite. E’ quanto prevede il decreto Agosto, che sarà all’esame del prossimo Consiglio dei Ministri. La novità dovrebbe riguardare soprattutto i contribuenti in possesso del numero di partita IVA e sarebbe introdotta con gradualità, prima per i soggetti di minori dimensioni e con decorrenza dall’anno 2021. Ma come il Fisco potrà “intercettare” i costi non documentati da fatture? Come i costi pluriennali dovranno partecipare alla determinazione del reddito degli autonomi?Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti