Accesso al superbonus 110%: da rimuovere i paletti per le comproprietà

News Fisco - Studio Venturin Padova
Credito per negozi e botteghe anche in caso di contratto di leasing operativo
7 Settembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Coronavirus: mascherine obbligatorie e rispetto della distanza di sicurezza fino al 7 ottobre
8 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Superbonus del 110% inibito per i lavori sulle parti comuni di edifici bifamiliari di proprietà dello stesso soggetto o anche in comproprietà di due coniugi. È la posizione espressa dall’Agenzia delle Entrate nella circolare n. 24/E del 2020: per l’Agenzia, l’edificio oggetto degli interventi agevolabili deve essere costituito in condominio secondo la disciplina civilistica; per questo motivo il superbonus “non si applica agli interventi realizzati sulle parti comuni a due o più unità immobiliari distintamente accatastate di un edificio interamente posseduto da un unico proprietario o in comproprietà fra più soggetti”. Le conseguenze di questa interpretazione restrittiva dell’Agenzia risultano molto pesanti.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti