Accertamenti catastali: motivazione puntuale con tutti gli elementi del nuovo classamento

Circolare CC n.01, del 06 marzo 2020 – PROVA DELLE CESSIONI INTRACOMUNITARIE DI BENI
11 Marzo 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Potenziati i servizi telefonici e telematici INPS
11 Marzo 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

L’obbligo di motivazione negli accertamenti catastali è particolarmente rigido e occorre che l’Ufficio lo rispetti puntualmente. In particolare, la sola precisazione della posizione dell’immobile all’interno dell’area censuaria e della microzona non equivale alla valutazione delle intrinseche caratteristiche edilizie delle unità immobiliari, atteso che il fattore posizionale è diverso dal fattore edilizio, che ha ad oggetto le condizioni del fabbricato che rilevano ai fini del classamento. Questi i principi contenuti nella sentenza della Corte di Cassazione n. 6801, depositata l’11 marzo 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti